Ricorso Ferie Precari

Descrizione:

RICORSO AL GIUDICE DEL LAVORO RIVOLTO AL PERSONALE PRECARIO PER OTTENERE IL PAGAMENTO INTEGRALE DELLE FERIE MATURATE E NON FRUITE NELL'A.S. 2012/13 E PER GLI ANNI SUCCESSIVI.

Requisiti:

Può aderire al ricorso il personale precario che ha prestato servizio in scuola statale negli aa.ss. 2012/13, 2013/14 e/o 2014/15 con contratto a tempo determinato di supplenza breve, fino al termine delle lezioni (anche con eventuale proroga per scrutini e/o esami finali) o fino al termine delle attività didattiche (anche con eventuale proroga per gli Esami di Stato). 

Il ricorso si propone il risarcimento del danno derivante dalla dalla mancata monetizzazione delle ferie nell'a.s. 2012/13, nonostante quell'anno fosse in realtà escluso da tale divieto ai sensi della L. 228/2012. Per gli aa.ss. successivi, invece, verrà chiesto ai giudici di sollevare eccezione di legittimità costituzionale sulla norma (art. 1 commi 54 e 55 L. 228/2012) che impedisce la monetizzazione delle ferie a decorrere dall'a.s. 2013/14.

Modalità di preadesione:

Per poter preaderire al ricorso è necessario espletare la procedura di iscrizione all'ANIEF.

N.B. è necessario inviare per raccomandata A/R alla scuola di servizio dell'a.s. 2012/13 l'istanza di accesso agli atti predisposta dal sindacato per la valutazione e il risarcimento del danno derivante dalla mancata monetizzazione. Si raccomanda di conservarne copia insieme alle ricevute di spedizione della raccomandataCLICCA QUI PER SCARICARE L'ISTANZA.

Per gli aa.ss. successivi, invece, verrà chiesto ai giudici di sollevare eccezione di legittimità costituzionale sulla norma (art. 1 commi 54 e 55 L. 228/2012) che impedisce la monetizzazione delle ferie a decorrere dall'a.s. 2013/14. 

Costi di adesione:

L'adesione al ricorso ha un costo di: 120,00€

Costi e Servizi:

NB:  I ricorsi sono riservati ai soli iscritti ANIEF. Il mancato rinnovo/perfezionamento dell’iscrizione comporta la decadenza della convenzione con il legale e la conseguente cessazione delle tariffe agevolate destinate ai soci ANIEF; in questo caso, il ricorrente potrà continuare l’iter del ricorso, ma il legale assegnato potrà richiedere il pagamento di parcella per la propria prestazione professionale in base alle normali tariffe professionali vigenti.

Nota bene:

ATTENZIONE prima di procedere con l'invio della preadesione online al ricorso, verificare i propri dati anagrafici inseriti nel Profilo Utente

Per verificare i tuoi dati puoi cliccare anche qui

Pre adesioni aperte.

Effettua il login per aderire, se non sei iscritto puoi farlo al seguente link

Indietro

© 2014 - ANIEF - Associazione Sindacale Professionale - P.I. 97232940821 - Credits - Privacy - CookieRiconsidera Cookie