480x150-Gae-2

Adeguamento Stipendiale personale ATA e ITP ex Enti Locali

Descrizione:

Ricorso al Giudice del lavoro rivolto al personale ATA e ITP transitato dagli Enti Locali per ottenere il reinquadramento stipendiale sulla base di tutte le voci retributive ed indennità percepite nel 1999 in conformità all'interpretazione comunitariamente orientata della Legge n. 266/2005 fornita dalla Cassazione in seguito alle sentenza dei giudici europei. 

Tutto il personale Ata e ITP proveniente dagli Enti Locali immesso in ruolo senza il computo del maturato economico complessivo percepito nel 1999 ha pieno diritto ad ottenere dal Miur, tramite il Ministero dell’Economia, l'inquadramento sulla base dell'intero periodo trattamento economico percepito nel 1999. Ma a fronte all’inadempienza del legislatore, il silenzio del Miur e le resistenze del Ministero dell’Economia, l'unica strada percorribile per salvaguardare tale diritto è quella del ricorso davanti al Tribunale del Lavoro.

Requisiti:

Possono aderire al ricorso tutti i lavoratori Ata e ITP provenienti dagli Enti Locali che non hanno ottenuto l'inquadramento stipendiale sulla base del trattamento economico complessivo.

Modalità di preadesione:

Per poter preaderire al ricorso è necessario espletare la procedura di iscrizione all'ANIEF, completare la procedura di preadesione online al ricorso a seguito della quale si potrà scaricare la lettera interruttiva della prescrizione predisposta da ANIEF che deve essere fatta pervenire alle Amministrazioni interessate entro il 31 dicembre 2015 e seguire le istruzioni per l'effettiva adesione al ricorso scaricabili al termine della preadesione e riportate nel "Memorandum" - Scheda dati con QR code.

Costi di preadesione:

La preadesione al ricorso ha un costo di: 150,00€

Costi e Servizi:

NB: La quota è riferita alla preadesione al ricorso. I ricorsi sono riservati ai soli iscritti ANIEF. Il mancato rinnovo/perfezionamento dell’iscrizione comporta la decadenza della convenzione che il ricorrente stipulerà con il legale per le pattuizioni relative ai compensi professionali da corrispondere. La firma della Convenzione avverrà all'atto della firma del mandato per il deposito del ricorso al Giudice del Lavoro e l'irregolarità dell'iscrizione al sindacato ANIEF comporterà la conseguente cessazione delle tariffe agevolate destinate ai soci ANIEF; in questo caso, il ricorrente potrà continuare l’iter del ricorso, ma il legale assegnato potrà richiedere il pagamento di parcella per la propria prestazione professionale in base alle normali tariffe professionali vigenti.


Il Contributo Unificato, se dovuto, sarà a carico del ricorrente.

Maggiori informazioni: Vai al link

Pre adesioni aperte.

Effettua il login per aderire, se non sei iscritto puoi farlo al seguente link

Indietro

© 2014 - ANIEF - Associazione Sindacale Professionale - P.I. 97232940821 -Credits - Privacy - CookieRiconsidera Cookie 

  • ATA
  • RSU
  • Seminari