770X100-ricorso-ds2

Per le GaE: passaggio dalla fascia aggiuntiva alla terza, aggiornamento provincia e punteggio per il personale già inserito, nuovo inserimento per diplomati magistrali, anche a indirizzo linguistico, e altri diplomi abilitanti (ITP, AFAM), come per tutti gli abilitati (PAS, TFA, SFP).

Per le GI: inserimento in seconda fascia di chi ha i titoli per inserirsi con ricorso nella terza fascia delle GaE, e in terza fascia dei Laureati in Scienze politiche. Attivo anche il ricorso per la valutazione del servizio militare. Adesioni on line sul portale ANIEF.

In vista dell’ imminente aggiornamento delle Graduatorie di istituto e della pubblicazione dell’annuale decreto di scioglimento riserve per le GaE, Anief attiva i ricorsi per l’inserimento degli abilitati e delle categorie escluse. Considerato, inoltre, che il mancato aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento, previsto inizialmente per quest’anno e poi rimandato all’a.s. 2018/19, causa un grave ed ingiustificato danno a chi nelle GaE è già inserito, nella terza fascia o in quella aggiuntiva, in quanto impedisce l’aggiornamento del punteggio e – soprattutto – il diritto al trasferimento della provincia di inserimento, Anief ha deciso di avviare un contenzioso per chi non intende subire questa situazione. Allo stesso modo e per gli stessi motivi, è stato anche attivato un ricorso contro il mancato aggiornamento della I fascia delle graduatorie di circolo e d’istituto.

Possono ricorrere per l’inserimento in GaE tutti gli abilitati esclusi (SFP, TFA, PAS, abilitati all’estero, Afam, Cobaslid, semestre aggiuntivo SSIS, abilitati da concorsi ordinari o riservati) nonché coloro i quali sono in possesso di un diploma abilitante (diploma magistrale – anche a indirizzo linguistico – conseguito entro l’a.s. 2001/02, diplomati accademici al Conservatorio, ITP diplomati). Ricorsi per l‘inserimento in GaE attivi anche per il personale educativo che vuole inserirsi nelle graduatorie della scuola Primaria e per il passaggio in terza fascia dei docenti già inseriti in quella aggiuntiva.

Possono ricorrere per chiedere il reinserimento anche tutti coloro che sono stati cancellati dalle GaE per non aver aggiornato la propria posizione.

Analoghi ricorsi, inoltre, sono stati attivati per l’inserimento nella seconda fascia delle G.I. delle categorie escluse: diplomati magistrali a indirizzo linguistico, ITP, personale educativo che chiede l’inserimento in II fascia per la scuola primaria, diplomati accademici di conservatorio ante 2001/02, abilitati all’estero in attesa di riconoscimento del titolo.

Attivo anche il ricorso per l’inserimento in terza fascia G.I. per Diritto (ex A019) dei laureati in Scienze Politiche v.o. dopo l’a.a. 2000/01.

Infine, è possibile ricorrere per ottenere la valutazione del servizio militare prestato non in costanza di nomina sia nelle GaE che nelle GI.

La preadesione va effettuata on line sul portale Anief. Il sindacato fornirà ulteriori indicazioni riguardo alla presentazione della domanda di inserimento in graduatoria, alla firma del mandato al legale e all’invio della documentazione per il ricorso dopo la pubblicazione dei relativi decreti ministeriali.

VAI AI RICORSI PER L’INSERIMENTO IN GAE

VAI AI RICORSI PER L’INSERIMENTO IN II FASCIA G.I.

VAI AI RICORSI PER L’INSERIMENTO IN III FASCIA G.I.

© 2014 - ANIEF - Associazione Sindacale Professionale - P.I. 97232940821 -Credits - Privacy - CookieRiconsidera Cookie