News Formazione 2018

Anief per supportare gli aspiranti docenti attiverà a breve, dei seminari gratuiti in tutte le province d’Italia, per fornire chiarimenti sul nuovo sistema di reclutamento.

I Seminari Anief sul Fit  hanno lo scopo di analizzare e chiarire a chi sarà riservata la possibilità di abilitarsi, e quali siano le differenziazioni ed i requisiti pregressi richiesti.

Il sindacato Anief in collaborazione con l’Ente di formazione Eurosofia, ritiene indispensabile fornire le informazioni e gli strumenti idonei per affrontare i differenti percorsi abilitanti previsti.

Formatori qualificati e consulenti ANIEF supporteranno gli utenti per comprendere e chiarire, le diverse esigenze in base alle prove che dovranno sostenere.

I seminari sono aperti a tutti e danno diritto all’esonero dal sevizio ai sensi della normativa vigente.

SCARICA IL MODELLO PERMESSO

CONTROLLA NELLA TABELLA LA SEDE DEL SEMINARIO NELLA TUA PROVINCIA

Eurosofia, in convenzione con l’Associazione “Il Girasole Onlus” e l'Ordine degli Psicologi regione Campania organizza a Telese Terme, presso la Sala Goccioloni delle Terme l’evento ECM: “I diversi volti dell’adolescenza tra crisi necessarie e rischi psicopatologici”

L’evento è rivolto a tutte le figure sanitarie.

SCARICA LA LOCANDINA

Eurosofiaente accreditato dal MIUR per l’erogazione della formazione del personale scolastico ai sensi della direttiva 170/2016, prosegue la sua azione informativa per contrastare i fenomeni di bullismo e cyberbullismo all’interno degli istituti scolastici.

L’“Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche GAP e Cyberbullismo”, realtà attiva sul territorio Nazionale rivolta alla sensibilizzazione, alla prevenzione e al trattamento dei nuovi ed emergenti fenomeni connessi all’uso di Internet, alle nuove tecnologiche, al gioco d’azzardo e al cyberbullismo,  in collaborazione con la “Vivere Verde Onlus”, Cooperativa Sociale che gestisce servizi educativi e assistenziali rivolti a minori,  organizza la “I Giornata Nazionale in materia di Dipendenze Tecnologiche e Cyberbullismo”  che si svolgerà il 2 Dicembre 2017 ad Ancona, presso il Polo Didattico/Scientifico di Monte Dago, Aula Magna di Ateneo “Guido Bossi” dell’Università Politecnica delle Marche.

L’evento vedrà la partecipazione del prof. Giuseppe Carmelo LAVENIA  (Presidente del “Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche GAP e Cyberbullismo), dott. Massimo Gualerzi, prof. Luigi CANCRINI, dott. Alberto PELLAI, prof. Emanuele FRONTONI.

Eurosofia contribuirà alla giornata con un workshop svolto da figure professionali altamente qualificate, specializzate nella gestione delle problematiche legate al uso lesivo dei social network  e della rete.

La manifestazione è gratuita e ha lo scopo di formare i docenti riguardo il corretto utilizzo delle   nuove tecnologie e dei possibili rischi connessi.

Testimonial d’eccezione dell’evento sarà l’attore e autore Paolo Ruffini che presenterà un monologo sul tema dell’odio in rete: “Odio Ergo Sum”.

Eurosofia vi aspetta ad Ancona il 2 dicembre 2017.

Per informazioni scrivere a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure contattare i numeri: 091.7098311/357.

È necessario confermare la propria partecipazione per prendere parte all’evento attraverso il modulo di iscrizione presente sul sito www.dipendenze.com

Sarà rilasciato da Eurosofia un attestato di partecipazione per il personale scolastico. 

Scarica la locandina

Clicca qui per iscriverti

 

Scegli il corso “Tutor dell’alternanza scuola-lavoro” di Eurosofia, per divenire un riferimento fondamentale durante i percorsi formativi dei tuoi alunni. Supportali affinché il nuovo bagaglio esperienziale consenta loro di inserirsi nel mondo del lavoro con entusiasmo e la giusta forma mentis.

Il Terzo Settore in Italia ricopre ormai un ruolo di primaria importanza, non può essere ricondotto esclusivamente alle attività di volontariato.

Più di 300.000 istituzioni non profit, per un totale di quasi un milione di lavoratori, numero che sale quasi fino a 5 milioni se si considerano anche i volontari che contribuiscono ogni anno alle attività delle istituzioni non profit e delle cooperative sociali, per un fatturato complessivo di settore che raggiunge svariate decine di miliardi di euro l’anno.

Cosa si intende per Terzo Settore?

La definizione è mutata nel tempo ed è stata attualizzata al processo evolutivo, possiamo ricondurre, ormai a tale accezione, Terzo Settore si intende “il complesso degli enti privati costituiti per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale e che, in attuazione del principio di sussidiarietà promuovono e realizzano attività di interesse generale mediante forme di azione volontaria e gratuita o di mutualità o di produzione e scambio di beni e servizi”.

L’importanza di tale comparto è notevole, specialmente per la sua componente imprenditoriale.

Il sociale è da ritenersi ormai un ambito importantissimo per il rilancio occupazionale e dell’economia del nostro paese.

Pertanto è fondamentale rivolgere la giusta attenzione al lavoro sociale nell’orientare studenti e studentesse e nel promuovere progetti di alternanza scuola-lavoro.

I numeri e le opportunità del lavoro sociale

 

Eurosofiaente accreditato dal MIUR per l’erogazione della formazione del personale scolastico ai sensi della direttiva 170/2016, prosegue la sua azione informativa per contrastare i fenomeni di bullismo e cyberbullismo all’interno degli istituti scolastici.

L’“Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche GAP e Cyberbullismo”, realtà attiva sul territorio Nazionale rivolta alla sensibilizzazione, alla prevenzione e al trattamento dei nuovi ed emergenti fenomeni connessi all’uso di Internet, alle nuove tecnologiche, al gioco d’azzardo e al cyberbullismo,  in collaborazione con la “Vivere Verde Onlus”, Cooperativa Sociale che gestisce servizi educativi e assistenziali rivolti a minori,  organizza la “I Giornata Nazionale in materia di Dipendenze Tecnologiche e Cyberbullismo”  che si svolgerà il 2 Dicembre 2017 ad Ancona, presso il Polo Didattico/Scientifico di Monte Dago, Aula Magna di Ateneo “Guido Bossi” dell’Università Politecnica delle Marche.

L’evento vedrà la partecipazione del prof. Giuseppe Carmelo LAVENIA  (Presidente del “Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche GAP e Cyberbullismo), dott. Massimo Gualerzi, prof. Luigi CANCRINI, dott. Alberto PELLAI, prof. Emanuele FRONTONI.

Eurosofia contribuirà alla giornata con un workshop svolto da figure professionali altamente qualificate, specializzate nella gestione delle problematiche legate al uso lesivo dei social network  e della rete.

La manifestazione è gratuita e ha lo scopo di formare i docenti riguardo il corretto utilizzo delle   nuove tecnologie e dei possibili rischi connessi.

Testimonial d’eccezione dell’evento sarà l’attore e autore Paolo Ruffini che presenterà un monologo sul tema dell’odio in rete: “Odio Ergo Sum”.

Eurosofia vi aspetta ad Ancona il 2 dicembre 2017.

Per informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure contattare i numeri: 091.7098311/357.

È necessario confermare la propria partecipazione per prendere parte all’evento attraverso il modulo di iscrizione presente sul sito www.dipendenze.com

Sarà rilasciato da Eurosofia un attestato di partecipazione per il personale scolastico. 

© 2014 - ANIEF - Associazione Sindacale Professionale - P.I. 97232940821 -Credits - Privacy - CookieRiconsidera Cookie