contatti

Recupero Retribuzione Professionale Docenti e Compenso Individuale Accessorio ATA - contratti brevi e saltuari

RICORSO AL GIUDICE DEL LAVORO RIVOLTO A DOCENTI E ATA PRECARI O DI RUOLO CHE HANNO STIPULATO CONTRATTI PER SUPPLENZE BREVI E SALTUARIE (ESCLUSO CONTRATTI AL 30 GIUGNO O AL 31 AGOSTO) NEGLI ULTIMI 5/10 ANNI PER OTTENERE IL RIMBORSO DELLA RETRIBUZIONE PROFESSIONALE DOCENTI O IL COMPENSO INDIVIDUALE ACCESSORIO ATA MAI RICONOSCIUTI DAL MIUR. 

Requisiti:

IL RICORSO È DESTINATO AL PERSONALE DOCENTE E ATA DI RUOLO O PRECARI CHE HA STIPULATO, durante il periodo di precariato, CONTRATTI PER SUPPLENZE BREVI E SALTUARIE (NON CONTRATTI AL 31 AGOSTO O AL 30 GIUGNO) O CONTRATTI PER “SUPPLENZE COVID”. LA NORMATIVA VIGENTE, INFATTI, RICONOSCE IL DIRITTO ALLA CORRESPONSIONE DELLA RETRIBUZIONE PROFESSIONALE DOCENTI (RPD) O DEL COMPENSO INDIVIDUALE ACCESSORIO (CIA) SOLO AL PERSONALE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO O CON CONTRATTO A TERMINE SINO AL 31 AGOSTO O AL 30 GIUGNO.
LA CORTE DI CASSAZIONE HA, INVECE, CONFERMATO IL DIRITTO ALLA CORRESPONSIONE DELLA RPD E DELLA CIA ANCHE AL PERSONALE, DOCENTE O ATA, CHE HA STIPULATO CONTRATTI PER SUPPLENZE BREVI E SALTUARIE O CONTRATTI PER SUPPLENZE COVID.

Possono aderire anche docenti e Ata delle province di Bolzano e Aosta e personale docente della provincia di Trento.

Modalità di preadesione:

Per poter preaderire al ricorso è necessario espletare la procedura di iscrizione all'ANIEF.

Costi di preadesione:

La preadesione al ricorso ha un costo di: 0,00€

Costi e Servizi:

NB:  La preadesione al ricorso è gratuita. I ricorsi sono riservati ai soli iscritti ANIEF. Il mancato rinnovo/perfezionamento dell’iscrizione comporta la decadenza della convenzione con il legale e la conseguente cessazione delle tariffe agevolate destinate ai soci ANIEF; in questo caso, il ricorrente potrà continuare l’iter del ricorso, ma il legale assegnato potrà richiedere il pagamento di parcella per la propria prestazione professionale in base alle normali tariffe professionali vigenti.

Il Contributo Unificato, se dovuto, sarà a carico del ricorrente e potrà essere restituito in caso di vittoria su disposizione del giudice.

Nota bene:

ATTENZIONE: prima di procedere con l'invio della preadesione online al ricorso, verificare i propri dati anagrafici inseriti nel Profilo Utente.

Per verificare i tuoi dati puoi cliccare anche qui 

Pre adesioni aperte.

Effettua il login per aderire, se non sei iscritto puoi farlo al seguente link.