contatti

TFA

TFA VALIDITA' SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO PER ABILITAZIONI “A CASCATA” O "PER AMBITO"

RICORSO AL TAR LAZIO PER OTTENERE IL RICONOSCIMENTO DELLA VALIDITA' DELLA SPECIALIZZAZIONE AL SOSTEGNO CONSEGUITA TRAMITE TFA PER TUTTI I GRADI DI ISTRUZIONE IN CUI IL DOCENTE E' ABILITATO. 

 

Potranno partecipare al ricorso i docenti abilitati in diversi gradi di istruzione (Secondaria di primo grado e di secondo grado) a seguito di abilitazioni conseguite nei diversi gradi di istruzione "per ambito" o "a cascata" e potranno richiedere il riconoscimento della specializzazione nelle attività didattiche di sostegno conseguita tramite TFA per tutti i gradi di istruzione (Secondaria di Primo grado/Secondaria di Secondo Grado e viceversa) in cui sono abilitati.

 

Requisiti:

Il mancato riconoscimento dell'abilitazione “a cascata” al docente che ha conseguito una specializzazione per lo svolgimento delle attività sul sostegno, implica una incongruenza con la normativa ministeriale di riferimento e il precedente indirizzo del MIUR riguardo le abilitazioni “per ambito” o “a cascata” e impone ai docenti una scelta obbligata sul grado di istruzione in cui specializzarsi, penalizzando così i candidati pluriabilitati in diversi gradi di istruzione.

 

Nello specifico il ricorso è rivolto ai soli docenti che stanno frequentando o frequenteranno il TFA Sostegno per le seguenti classi di concorso:

A025 (Abilitante "per ambito" anche per la A028)
A028 (Abilitante "per ambito" anche per la A025)
A029 (Abilitante "per ambito" anche per la A030)
A030 (Abilitante "per ambito" o "a cascata" anche per la A029)
A043 (Abilitante "per ambito" anche per la A050)
A045 (Abilitante "per ambito" anche per la A046)
A046 (Abilitante "per ambito" o "a cascata" anche per la A045)
A050 (Abilitante "per ambito" o "a cascata" anche per la A043)
A051 (Abilitante "per ambito" o "a cascata" anche per la A043)
A052 (Abilitante "per ambito" o "a cascata" anche per la A043)


Modalità di preadesione:

Per poter preaderire al ricorso è necessario espletare la procedura di iscrizione all'ANIEF.

Costi di adesione:

L'adesione al ricorso ha un costo di: 120,00€

Costi e Servizi:

NB:  I ricorsi sono riservati ai soli iscritti ANIEF. Il mancato rinnovo/perfezionamento dell’iscrizione comporta la decadenza della convenzione con il legale e la conseguente cessazione delle tariffe agevolate destinate ai soci ANIEF; in questo caso, il ricorrente potrà continuare l’iter del ricorso, ma il legale assegnato potrà richiedere il pagamento di parcella per la propria prestazione professionale in base alle normali tariffe professionali vigenti.

Sono esonerati dal pagamento della quota di adesione al ricorso i docenti con contratto di lavoro a tempo determinato in  scuola pubblica con scadenza al 30/06/15 o al 31/08 e i docenti di ruolo che si iscriveranno all'ANIEF entro il 15 ottobre 2014 tramite attivazione della delega sindacale con trattenuta stipendiale. Per poter usufruire dell'esenzione dal pagamento della quota di adesione al ricorso, risulta necessario allegare, nel plico da spedire a mezzo raccomandata UNO con i documenti relativi al ricorso, il modello di delega sindacale compilato in ogni sua parte.

I docenti precari che entro il 15 ottobre stipuleranno nuovo contratto a tempo determinato con scadenza 30/06/15 o 31/08/15 o che dovessero stipulare contratto di lavoro a tempo indeterminato entro il 15 ottobre 2014, potranno richiedere il rimborso della quota di adesione al ricorso pari a 120€ trasmettendo entro il 15 ottobre modello di delega sindacale per l'attivazione della trattenuta stipendiale. Per le modalità di rimborso contattare il settore amministrativo tramite Supporto On-line.

Casi particolari:

Sono esonerati dal pagamento della quota di adesione al ricorso i docenti con contratto di lavoro a tempo determinato in scuola pubblica con scadenza al 30/06/15 o al 31/08 e i docenti di ruolo che si iscriveranno all'ANIEF entro il 15 ottobre 2014 tramite attivazione della delega sindacale con trattenuta stipendiale. Per poter usufruire dell'esenzione dal pagamento della quota di adesione al ricorso, risulta necessario allegare, nel plico da spedire a mezzo raccomandata UNO con i documenti relativi al ricorso, il modello di delega sindacale compilato in ogni sua parte.

I docenti precari che entro il 15 ottobre stipuleranno nuovo contratto a tempo determinato con scadenza 30/06/15 o 31/08/15 o che dovessero stipulare contratto di lavoro a tempo indeterminato entro il 15 ottobre 2014, potranno richiedere il rimborso della quota di adesione al ricorso pari a 120€ trasmettendo entro il 15 ottobre modello di delega sindacale per l'attivazione della trattenuta stipendiale e copia dell'accettazione della nomina o del contratto stipulato. Per le modalità di rimborso contattare il settore amministrativo tramite Supporto On-line.

Le pre adesioni sono chiuse.

COSTO DI ADESIONE 120,00 €