contatti

Rassegna stampa

Speciale rassegna stampa sul decreto per l'aggiornamento delle Graduatorie ad esaurimento

Pubblichiamo i link ad alcuni articoli di stampa sull'imminente emanazione del decreto per l'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento.

 

Tuttoscuola: Graduatorie con spostamenti 'mono-provinciali', i sindacati dicono no
L'unica organizzazione soddisfatta è l'Anief, che si vede dare ragione sull'inserimento a pettine in altre province 

L'incontro di ieri con i sindacati al ministero sul precariato e la decisione di consentire lo spostamento degli insegnanti inseriti nelle graduatorie “a pettine” in altre province, ma limitatamente a una sola soltanto, lascia insoddisfatte le organizzazioni di rappresentanza.

Vai all'articolo

 

Tuttoscuola: Graduatorie, Pittoni (Lega) teme fuga verso le province più convenienti

Non solo il Pd e i sindacati (tranne l'Anief) esprimono critiche o riserve per la decisione ministeriale di limitare ad una il numero delle province in cui gli iscritti nelle graduatorie per diventare docente di ruolo possono spostarsi con inserimento “a pettine”. Anche la Lega Nord, che in passato aveva avanzato proposte che preservassero le aspettative dei docenti del nord in graduatoria, critica il provvedimento.

Vai all'articolo

 

La Tecnica della scuola: Graduatorie ad esaurimento, a breve il decreto per l'aggiornamento

L’incontro tra le organizzazioni sindacali e il Miur, riguardante le graduatorie ad esaurimento, si è svolto il 21 aprile come programmato al Ministero. Un sospiro di sollievo tirano coloro che aspiravano ad essere inseriti a pettine. E nell’immissione in ruolo una quota sarà riservata a chi ha fatto ricorso.

Vai all'articolo

 

TuttoScuola: Il sen. Pittoni (Lega) chiede l’appoggio del Pd per bloccare le nuove graduatorie

Il senatore Mario Pittoni (Lega), capogruppo della Lega Nord in commissione Cultura del Senato, che alcuni mesi fa aveva cercato (inutilmente) con un emendamento al decreto mille proroghe di fermare per un anno l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento per far decantare una situazione molto problematica conseguente anche alla sentenza della Consulta sugli inserimenti a pettine, non si dà per vinto e, temendo un’altra catastrofica situazione delle mobilità dei precari da una provincia all’altra, lancia un appello che sa di sfida all’on. Manuela Ghizzoni, responsabile Cultura del Pd alla Camera, per fermare il nuovo decreto annunciato dal Miur.

Vai all'articolo