1185x150 anief bomba concorso 27 dic

ROMA, 12 OTT - "Il problema non è capire se effettivamente i tagli da circa 100 milioni di euro, in arrivo con la legge di bilancio, verranno effettivamente riutilizzati per il settore: il vero problema è che nella Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza, collegata alla manovra di fine anno ed approvato ieri dall'Aula della Camera, non risultano investimenti per quello che l'attuale governo del cambiamento aveva considerato uno dei settori più importanti da risollevare". A esprimere preoccupazione è il sindacato Anief, che aggiunge: "gli studenti in piazza hanno ragioni da vendere: in Italia la percentuale di laureati è come quella del Camerun, ma imponiamo il numero chiuso". (ANSA).

 

 

© 2014 - ANIEF - Associazione Sindacale Professionale - P.I. 97232940821 -Credits - Privacy - CookieRiconsidera Cookie