contatti

Lombardia

Comunicazione apertura sedi Lombardia

Si informano i soci che, le sedi Anief della Lombardia, restano momentaneamente chiuse, per adeguamento alle nuove norme in materia di Covid-19, stiamo lavorando per rendere le nostre sedi un luogo sicuro al quale accedere.
Continuano nel frattempo le consulenze via mail e telefono.
PAVIA: riapertura sede Pavia dal 18/06/2020 con orario pomeridiano dalle 13.30 alle 18.30 esclusivamente su appuntamento.
STRUTTURA TERRITORIALE NEWS

Presidente regionale

FIORELLA RE

 

Vice Presidente regionale

ANTONIO BRACCI

 

 


REFERENTI

Eurosofia

ROSARIA GAGLIARDO

 

3666121120

 

Secondaria I e II grado

ANTONIO BRACCI

 

 

Sostegno

LIVIO GAETANO FIDONE

 

 

ITP

COORDINAMENTO

 

 

AFAM

DANIELE ACCETTURA

 

 

ATA

MARTINO TODARO

 

 

Mobilità

COORDINAMENTO

 

 

RSU

COORDINAMENTO

 

 

Caf e Patronato

COORDINAMENTO

 

 

Reclutamento

COORDINAMENTO

 

 

Ferie, permessi, congedi e malattia

COORDINAMENTO

 

 

Supplenze

SALVATORE MAZZURCO

 

 

Milano

Presidente provinciale

DANIELE ACCETTURA

 

02-57405381 [dalle 14 alle 18]


COLLABORATORI

ACHILLE PICCOLO

ANTONINO DENARO

SALVATORE DAVì

GIOVANNA FABIANA BRUNO

CARMELINA FICARRA

FIORELLA RE

ANTONIO BRACCI

SALVATORE MAZZURCO

Mantova

Presidente provinciale

FABIO BELMONTE

 

3371165481


COLLABORATORI

LIDIA FAMA

3371165481

Brescia

Presidente provinciale

LIDIA FAMA

 

Como

Presidente provinciale

LIVIO GAETANO FIDONE

 

Cremona

Presidente provinciale

BIAGIO CARUSO

 

3371165483


COLLABORATORI

GABRIELE CARUSO

Pavia

Presidente provinciale

ANGELO PACE

 

038232876 - 3316940646


COLLABORATORI

ELENA MIGLIETTA

STEFANO DE LISI

Lodi

Presidente provinciale

SALVATORE MAZZURCO

 

Varese

Presidente provinciale

ALESSIO LUIGI FIDONE

 

3358469966


COLLABORATORI

ROSSANA MIRANDA TEODORA FIDONE

3358469966

LIVIO GAETANO FIDONE

Bergamo

Presidente provinciale

FIORELLA RE

 

3356586515


COLLABORATORI

FIORELLA RE

ALFONSA GIUSEPPA OLIVERI

GIUSEPPE GAGLIANO

MARIA TERESA CARUSO

Lecco

Presidente provinciale

DIEGO FORTUGNO

 


COLLABORATORI

DIEGO FORTUGNO

Mantova, 5 settembre 2012

Regione Lombardia 

AT Mantova: sospensione convocazioni sullenze docenti ata


AVVISO URGENTE

Oggetto: SOSPENSIONE DELLE CONVOCAZIONI PER IL CONFERIMENTO DELLE SUPPLENZE DEL PERSONALE DOCENTE E ATA

Si comunica che sono sospese le convocazioni, già annunciate per il 6 e per il 7 settembre, per il conferimento delle supplenze del personale docente di I e II grado, nonchè quelle ancora da definire del personale ATA, in attesa che vengano chiarite le posizioni di alcuni candidati potenziali destinatari di contratti a tempo determinato.

Appena possibile verranno pubblicati sul sito i nuovi calendari per le convocazioni per i posti di supplenza.

Il dirigente regg.
Francesca Bianchessi

 


Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio X – Bergamo

Prot. n. MIUR AOOUSP-BG-R.U. 12771/b14a- U  del 22 agosto 2012

IL DIRIGENTE

Visto                        il D.M. n. 44 del 12 maggio 2011, concernente l’integrazione e l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento (ex permanenti) del personale docente ed educativo per il triennio 2011/2014;

Vista                        il D.M. n. 53 del 14 giugno 2012 – integrazione delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo – integrazione delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo – mediante presentazione – on line – delle istanze di scioglimento delle riserve gravanti sulle abilitazioni e di inclusioni in coda negli elenchi del sostegno al fine della riformulazione delle graduatorie per il biennio 2012/14;

Visto                        il provvedimento prot. n. MIUR AOOUSPBG-R.U. 12510/C7c  del 10/8/2012 con il quale sono state ripubblicate le predette graduatorie provinciali definitive ad esaurimento costituite in applicazione del D.M. 12/5/2011, n. 44 per il triennio 2011/14;

Vista                        la segnalazione dell’ins. Tallarini Giulia n. 12/01/1981 (BG) per il mancato inserimento negli elenchi degli insegnanti in possesso del titolo di specializzazione sostegno scuola primaria;

Visto                        il decreto n. 164 del  10 agosto 2011 dal quale risulta che l’insegnante era inclusa nell’elenco sostegno primaria per c.t. indeterminato e per c.t. determinato al posto 62 bis con p. 78;  

Ritenuto                 di dover apportare le necessarie rettifiche agli elenchi degli insegnanti provvisti del titolo di specializzazione sostegno scuola primaria avvalendosi dei poteri di autotutela che l’ordinamento conferisce alla P.A.;

Visto                        il decreto n. 251 del 3/5/2010 del Direttore Generale relativo all’articolazione dell’ufficio scolastico regionale per la Lombardia;

DISPONE

Per le motivazioni di cui nelle premesse, gli elenchi degli insegnanti in possesso del titolo di specializzazione sostegno ai minorati psicofisici - scuola primaria - sono integrati come segue:

  • Tallarini Giulia n. 12/10/1981 (BG)                            anno inserimento 2007 

                                                          per c.a t. indeterminato al posto 28 bis punti 78;

                                                          per c.a t.  determinato  al posto 28 bis punti 78

 

Ai sensi dell’art. 10 comma 4 del D.M. 44/2011, avverso le predette graduatorie gli interessati potranno esperire i rimedi giurisdizionali ed amministrativi previsti dall’ordinamento.

 

La presente è pubblicata sul sito di questo Ufficio www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamo

Il dirigente
Patrizia Graziani

 

 

 

Ai  dirigenti scolastici delle scuole ed istituti di ogni ordine e grado statali della Provincia - Loro sedi

 

All’Ufficio scolastico regionale per la Lombardia - Milano

 

Alle OO.SS. comparto scuola della Provincia - Loro sedi

 

Agli Uffici Scolastici Territoriali della Repubblica - Loro sedi

 

All’URP e all’Albo – Sede

 

 

 

 

 

 

 

 

Per informazioni

Savino Nota

Area A – Ufficio organici     
Tel. 035-284-331- Fax 035-244-249

1) I.C. BERGAMO NULLO n. 12 ore anziché n. 1 posto;

2) I.C. CURNO N. 4 POSTI e n. 12 ore anziché n. 3 posti;

3) I.C. MAPELLO n. 5 posti anziché n. 6 posti

4) I.C. PONTE NOSSA n. 2 posti e n. 12 ore anziché n. 1 posto e n. 12 ore

5) I.C. VERDELLINO n. 9 posti e 12 ore anziché n. 10 posti e n. 12 ore

6) I.C. VERDELLO n. 5 posti anziché n. 4 posti.

p. il dirigente
Savino Nota
Funzionario amministrativo

Le convocazioni si terranno all’IPSIA “Vinci” di Mantova, da martedì 11 a giovedì 13 settembre 2012, ore 9.00 per contratti a tempo determinato dei docenti scuole Medie ed Istituti di 2° grado, con disponibilità aggiornate.

· AREA TECNICO-SCIENTIFICA-MATEMATICA E I.T.P
MARTEDÌ 11 SETTEMBRE 2012 ORE 9.00
PRESSO IPSIA “VINCI” DI MANTOVA

· AREA LETTERARIA-UMANISTICA, ARTISTICA MUSICALE E GEOGRAFIA
MERCOLEDÌ 12 SETTEMBRE 2012 ORE 9.00
PRESSO IPSIA “VINCI” DI MANTOVA

· AREA DELLE LINGUE STRANIERE
AREA DELL’EDUCAZIONE FISICA
GIOVEDÌ 13 SETTEMBRE 2012 ORE 9.00
PRESSO IPSIA “VINCI” DI MANTOVA

SUL SITO DELL’AT MANTOVA È POSSIBILE VISIONARE:

 

 

Dubbi e incertezze a Mantova sulle operazioni di nomina a TD. Le convocazioni che si sarebbero dovute svolgere in data odierna alle ore 9.00 presso IS “Bonomi-Mazzolari” inerenti la stipula di contratti a tempo determinato per il personale docente dell’area Matematica, Scientifica E Tecnica sono state rinviate, in presenza delle forze dell’ordine e tra le proteste dei docenti. L’ Anief attraverso la presenza del proprio delegato, prof. Vincenzo Isaia, evidenzia che le convocazioni  venivano svolte senza rispettare la legittimità delle sentenze ottenute da molti ricorrenti convocati; a tal proposito lo stesso Vincenzo Isaia, delegato Anief su Mantova, ha spiegato che la P.A  riconosce l’importanza delle sentenze ottenute sul piano della legittimità e necessita di  una riflessione attente ed accurata  sul meccanismo delle operazioni delle supplenze annuali tenendo ben presenti le sentenze favorevoli ottenute per il ricorso “stabilizzazione”,  ed evitando di andare in netto contrasto con gli articoli 11 e 117 della Costituzione e la direttiva 1999/70/CE nel creare le condizioni per la reiterazione dei contratti. La normativa rinvia al giudice delle leggi che disciplina attualmente il conferimento delle supplenze, infatti è giusto “ricordare” che il Governo italiano riconosce ai dipendenti precari del pubblico impiego la conversione automatica del rapporto di lavoro dopo 36 mesi “Ordinanza corte di giustizia europea del 1.10.2010” ragion per cui tutto il 2012, per l’Anief,  è stato un lungo sentiero di ricorsi al giudice del lavoro. Alla luce di quanto detto ai punti precedenti l’Anief invita il Dirigente dell’ATP di Mantova a valutare  la difficile faccenda venutasi a creare oggi (visto il gran numero dei ricorsi dei tanti convocati presenti alle operazioni di convocazione) e di  definire chiaramente i meccanismi di operazione per le nomine a TD sia per i docenti dell’area Matematica, Scientifica e Tecnica, sia per i docenti dell’ Area Umanistica , Letteraria, Musicale e Filosofica, convocazione che, almeno fino ad ora,  dovrebbe svolgersi domani 06 settembre 2012 alle ore 09.00 presso l’ IS “Bonomi-Mazzolari” . E’ di palmare evidenza che tutti i riferimenti normativi e giurisprudenziali dei ricorrenti Anief, come di qualsiasi ricorrente d’altra sigla sindacale, non  possono non esser riconosciuti  nella  loro legittimità giuridica (adempiente, effettiva ed  applicativa) dalla P.A, che comunque riceve direttive dall’alto. Nel frattempo, offriamo a beneficio di tutti  l’ultima ordinanza della Corte di Giustizia europea, al fine di invitare a riflettere accuratamente sulla questione, dove i giudici riprendendo i temi sviluppati dall’avvocatura dello Stato italiano, hanno affermato chiaramente quanto segue, al punto 48:“A tale proposito, nelle sue osservazioni scritte il governo italiano ha sottolineato, in particolare, che l’art. 5 del d. lgs. n. 368/2001, quale modificato nel 2007, al fine di evitare il ricorso abusivo ai contratti di lavoro a tempo determinato nel settore pubblico, ha aggiunto una durata massima oltre la quale il contratto di lavoro è ritenuto concluso a tempo indeterminato e ha introdotto, a favore del lavoratore che ha prestato lavoro per un periodo superiore a sei mesi, un diritto di priorità nelle assunzioni a tempo indeterminato. Inoltre, l’art. 36, quinto comma, del d.lgs. n. 165/2001, come modificato nel 2008, prevedrebbe, oltre al diritto del lavoratore interessato al risarcimento del danno subìto a causa della violazione di norme imperative e all’obbligo del datore di lavoro responsabile di restituire all’amministrazione le somme versate a tale titolo quando la violazione sia dolosa o derivi da colpa grave, l’impossibilità del rinnovo dell’incarico dirigenziale del responsabile, nonché la presa in considerazione di detta violazione in sede di valutazione del suo operato.” Allo stato attuale restiamo in attesa del rinvio delle operazioni di nomina per gli incarichi a T.D per l’area  matematica, scientifica e tecnica, chissà quale opzione risolutiva verrà messa in atto dall’AT Mantova e quale risposta verrà fornita dal dirigente, ma siamo sicuri che tutto sarà regolarizzato e sistemato tempestivamente.

 

 

 

 

SEDE REGIONALE

Sede di Milano - Monza - Brianza

Tel. 02-57405381 [dalle 14 alle 18] Cell.3425420951

Corso Lodi, 83 - scala C, interno 209, Milano (come raggiungerci: METRO 3 Gialla fermata BRENTA / STAZIONE FS Porta Romana linea TRENORD S9 Seregno-Albairate)

Si riceve dal lunedì al venerdì dalle 14.00 alle 18.00, la mattina solo su appuntamento.

LE NOSTRE SEDI NELLA REGIONE

SEDI PROVINCIALI

Sede di Bergamo

Tel. 035 318669

Via Giovanni Carnovali, 90/a, 24126 Bergamo BG

Si riceve nei giorni: martedì, mercoledì e giovedì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 PER APPUNTAMENTO scrivendo a bergamo@anief.net

Sportello di Brescia

Tel.

C/o Cisal - Via Giuseppe Nicolini, 1, 25126 Brescia BS

Sportello di consulenza momentaneamente sospeso

Sportello di Como

Tel.

COMO

como@anief.net

Sede di Crema (CR)

Tel. 3371165483

Via Giuseppe Mazzini, 103/C, 26013 Crema

Si riceve, dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 18.30

Sportello di Lecco

Tel. 331-6911524

LECCO

lecco@anief.net

Sede di Lodi

Tel.

Presso "Coworking Huassmann 11" Via Haussmann 11 - Scala i, piano 2° - 26900 Lodi Citofono: COWORKING HAUSSMANN 11

Si riceve: lunedì e martedì dalle 8:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00

Sede di Milano - Monza - Brianza

Tel. 02-57405381 [dalle 14 alle 18] Cell.3425420951

Corso Lodi, 83 - scala C, interno 209, Milano (come raggiungerci: METRO 3 Gialla fermata BRENTA / STAZIONE FS Porta Romana linea TRENORD S9 Seregno-Albairate)

Si riceve dal lunedì al venerdì dalle 14.00 alle 18.00, la mattina solo su appuntamento.

Sede di Mantova

Tel. 3371165481

Galleria Ferdinando Landucci, 6, 46100 Mantova MN

Dal lunedì al venerdì dalle 14:30 alle 19:30 Si riceve su appuntamento scrivendo a mantova@anief.net

Sede di Pavia

Tel. 0382 32876

Viale Bligny, 25/A, 27100 Pavia

Riapertura sede Pavia dal 18/06/2020.Si riceve, dal lunedì al venerdì dalle 13:30 alle 18:30 esclusivamente su appuntamento.

Sportello di Sondrio

Tel.

Sondrio

varese1@anief.net

Sede di Busto Arsizio (VA)

Tel.

Via Torino, 32 21052 Busto Arsizio VA

Si riceve dal al lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:30 e dalle ore 14:00 alle ore 18:30