News Formazione 2018

Eurosofia ha curato la preparazione per la prova preselettiva del Concorso a Dirigente Scolastico, con una metodologia vincente che ha consentito al 75% dei nostri iscritti di superare la prima fase del concorso.

10 incontri via webinar da tre ore ciascuno con correzione e restituzione della simulazione. Con l’ausilio della nostra equipe di formatori, abbiamo già programmato ed attivato il nuovo corso per la preparazione alla prova scritta.

Il corso, in linea con la formula che si è rivelata estremamente efficace, sarà articolato in 10 incontri, in modalità webinar, da tre ore ciascuno.

Durante ogni incontro i corsisti risolveranno una prova (che verterà sulle materie d'esame di cui all'art. 10, comma 2, del decreto ministeriale), della durata di 150 minuti, articolata in cinque quesiti a risposta aperta e due quesiti in lingua inglese.

Il formatore consegnerà il compito e ciascun corsista, in maniera autonoma e comodamente da casa sua, potrà compilare la prova, in seguito fornirà indicazioni e suggerimenti utili alla risoluzione del compito proposto durante ogni incontro.

I webinar saranno curati dal Prof. Rosario Gianni Leone, ex Provveditore agli Studi di Palermo e di Trapani, che dal 1981 si occupa di formazione del personale docente ed amministrativo ed attualmente è professore a contratto presso l'Università di Palermo.

A supporto della preparazione specialistica, inoltre, Eurosofia propone anche webinar tematici per acquisire maggiori competenze nelle tecnologie informatiche e della comunicazione, nella Lingua inglese e francese.

Iscriviti entro il 6 agosto per usufruire della speciale promozione Eurosofia!

Modalità di svolgimento del corso di preparazione alla prova scritta

I 10 incontri, da 3 ore ciascuno in modalità webinar si svolgono in diretta secondo il calendario comunicato e, inoltre, la registrazione sarà disponibile e fruibile nella piattaforma elearning di Eurosofia.

Costi

□ 300 euro 

□ 250 euro per soci ANIEF

 

Eurosofia ha curato la preparazione per la prova preselettiva del Concorso a Dirigente Scolastico, con una metodologia vincente che ha consentito al 75% dei nostri iscritti di superare la prima fase del concorso.

Con il supporto della nostra equipe di formatori abbiamo già programmato ed attivato il nuovo corso per la preparazione alla prova scritta.

Il corso, sull’onda del precedente successo, sarà articolato in 10 incontri, in modalità webinar, da tre ore ciascuno.

Durante ogni incontro i corsisti risolveranno una prova (che verterà sulle materie d'esame di cui all'art. 10, comma 2, del decreto ministeriale), della durata di 150 minuti, articolata in cinque quesiti a risposta aperta e due quesiti in lingua inglese.

Il formatore consegnerà il compito e ciascun corsista, in maniera autonoma e comodamente da casa sua, potrà compilare la prova.

Il formatore, al termine, fornirà indicazioni e suggerimenti utili alla risoluzione del compito proposto durante ogni incontro.

Gli incontri saranno curati dal dott. Rosario Gianni Leone, ex Provveditore agli Studi di Palermo e di Trapani, che dal 1981 si occupa di formazione del personale docente ed amministrativo ed attualmente è professore a contratto presso l'Università di Palermo.

A supporto della preparazione specialistica, inoltre, Eurosofia propone anche webinar tematici per acquisire maggiori competenze nelle tecnologie informatiche e della comunicazione, nella Lingua inglese e francese

Modalità di svolgimento del corso di preparazione alla prova scritta

I 10 incontri, da 3 ore ciascuno in modalità webinar si svolgono in diretta secondo il calendario comunicato e, inoltre, la registrazione sarà disponibile e fruibile nella piattaforma elearning di Eurosofia.

Costi

□ 300 euro 

□ 250 euro per soci ANIEF

 

1100X470 DSGA NUOVO NUOVO OK

Eurosofia sta programmando un corso di preparazione per il superamento del Concorso DSGA 2018/2019.

Eurosofia, in convenzione con Anief, sta organizzando un corso di preparazione per il superamento del Concorso DSGA 2018/2019.

A seguito delle indicazioni finora fornite, abbiamo strutturato un corso di preparazione che preveda approfondimenti su tutti gli argomenti che saranno oggetto delle prove concorsuali.

Il programma potrà essere integrato ed aggiornato a seguito della pubblicazione del bando.

Il Concorso dovrebbe essere bandito ad ottobre 2018 per 2.004 posti, con immissioni in ruolo previste per l’a.s. 2019/2020.

Il concorso prevede una prova preselettiva, due prove scritte e una prova orale.

  • una prova preselettiva articolata con domande a risposta multipla il cui numero (100 o 200) in ragione delle domande di partecipazione

  • una prova scritta relativa al diritto amministrativo a quello pubblico, alla contabilità di Stato e la contabilità degli istituti scolastici

  • una prova orale tesa a verificare il grado di conoscenza da parte dell’aspirante Dsga del Regolamento di contabilità, del decentramento amministrativo, del rapporto di lavoro del personale del comparto scuola, delle norme di sicurezza, del nuovo codice della privacy, ma anche la conoscenza di una lingua straniera e il grado di competenza nell’uso delle apparecchiature delle applicazioni informatiche di ultima generazione

  • possibile anche il tirocinio sul campo

Requisiti e titoli di studio

Per la partecipazione al concorso è necessario essere in possesso di una delle seguenti lauree:

  • Giurisprudenza

  • Scienze Politiche, Sociali o Amministrative

  • Economia e Commercio

  • Laurea specialistica (LS) 22, 64, 71, 84, 90 e 91

  • Laurea magistrale (LM) corrispondente a quelle specialistiche ai sensi della tabella allegata al DI 9 luglio 2009

Oltre al personale in possesso dei suddetti titoli, possono partecipare, in deroga agli stessi, gli assistenti amministrativi che, alla data del 1° gennaio 2018, abbiano maturato almeno tre anni interi di servizio negli ultimi otto nelle mansioni di direttore dei servizi generali ed amministrativi.

PREPARATI A SUPERARE IL CONCORSO CON EUROSOFIA ED ANIEF!

ISCRIVITI ORA!

Gli incontri in presenza saranno avviati dal mese di novembre 2018

Per informazioni chiamare i numeri 091 7098311/357 - 3928825358, oppure invia un’email a   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scegli uno dei tanti corsi offerti da Eurosofia e spendi tutto il tuo Bonus insegnanti. Perché lasciare inutilizzato quanto ti spetta? Basta un clic e potrai completare la tua formazione riconosciuta dal Miur. Consulta il catalogo dedicato. A settembre, previsto il rinnovo.

Nel dettaglio, nell’a.s. 2017-2018 le cose sono andate così: il contributo per l’anno in corso è stato accreditato il 14 settembre; a dicembre sono state restituite le somme residue degli anni precedenti. A settembre saranno accreditati altri 500€ sulla Carta Docente.

Cosa ne sarà invece delle somme residue? Non potranno essere cumulate all’infinito; ecco perché. Il bonus insegnanti è il contributo di 500€ che i docenti - purché di ruolo e impiegati in una scuola pubblica - possono utilizzare per le spese sostenute per l’aggiornamento professionale e per la formazione.

Il bonus insegnanti viene attribuito ormai da alcuni anni e verrà accreditato anche per l’anno scolastico 2018-2019, è un beneficio economico riservato esclusivamente ai docenti titolari di una cattedra in una scuola pubblica di ogni ordine e grado. 

Sono esclusi, purtroppo, sia gli insegnanti delle scuole private che i precari.

Sono compresi tra i beneficiari del bonus insegnanti, invece, coloro che sono diventati di ruolo grazie al recente Piano Straordinario assunzioni.

I destinatari del bonus sono solamente gli insegnanti:

  • di ruolo, a tempo pieno e part-time, nelle scuole pubbliche;
  • neoimmessi in ruolo;
  • docenti inidonei per motivi di salute;
  • docenti in comando, distacco e fuori ruolo;
  • docenti delle scuole estere;
  • docenti delle scuole militari.

Nonostante abbiano vinto il ricorso, il bonus insegnanti non verrà versato agli educatori di ruolo.

 Nessun numero chiuso, nessun vincolo orario, lezioni e tutti i materiali didattici immediatamente disponibili.

Eurosofia, E.c.p. (elearning center point) dell’Università telematica Pegaso propone i nuovi Corsi di Laurea. per l’anno accademico 2018/19 ai quali è già possibile iscriversi ai corsi di laurea seguendo pedissequamente la procedura di iscrizione online presente sul nostro sito al seguente link : https://www.eurosofia.it/mod/page/view.php?id=8111

E’ sufficiente selezionare, nel secondo step (tipo di immatricolazione) il campo “anno accademico”.

Scegli il corso di laurea più incline alle tue attitudini e iscriviti ora.

Grazie all’ECP Eurosofia puoi essere supportato nella valutazione della nuova offerta formativa dell’Ateneo Pegaso.

Cercheremo di dare massima rilevanza alle tue peculiarità e ai tuoi desideri, valutando con cura i possibili sbocchi lavorativi e i tuoi progetti di vita.

Il tuo futuro comincia con il primo passo nella giusta direzione!

Puoi delineare insieme a noi il percorso formativo e lavorativo per sviluppare il tuo percorso professionale e culturale.

Con Eurosofia:

  • Riceverai le informazioni relative alle offerte ed alle agevolazioni di cui puoi usufruire
  • Riceverai una consulenza personalizzata ed un efficace supporto per procedere alla tua iscrizione
  • Potrai contare su una guida e validi consigli sulla modalità di studio e-learning

Scegliere un Corso di laurea online è semplice e vantaggioso:

  • Assistenza nell’espletamento delle pratiche amministrative (immatricolazioni, iscrizioni, scelta del piano di studi)
  • Riconoscimento di crediti formativi universitari a coloro che sono in possesso di competenze ed esperienza professionale adeguatamente certificate
  • Supporto a tutti i nostri iscritti attraverso esperti sempre a disposizione che forniranno servizi di orientamento allo studio in coerenza con gli obiettivi professionali
  • Consulenza per qualsiasi questione inerente il percorso universitario scelto

Una metodologia didattica innovativa

La metodologia didattica prevede l’utilizzo di percorsi didattici costituiti da learning objects (unità di contenuto didattico), in cui convergono molteplici strumenti, materiali e servizi.

© 2014 - ANIEF - Associazione Sindacale Professionale - P.I. 97232940821 -Credits - Privacy - CookieRiconsidera Cookie