contatti

Si parla di

Sostegno

  • Continuano le vittorie Anief nella battaglia per la tutela degli alunni disabili cui il Ministero dell'Istruzione ha negato il giusto apporto delle ore di sostegno a fronte delle specifiche richieste prodotte, invece, nel PEI. Negli ultimi mesi sono ben 40 le sentenze Anief

  • Lo chiede l’Anief conun

  • Il ministero dell’istruzione e quello dell’università e ricerca hanno annunciato che il quarto ciclo TFA sostegno, attualmente in corso, terminerà con corsi e tirocinio diretto in modalità a distanza. Una decisione inevitabile vista l’emergenza sanitaria in atto. Serve, però, un

  • Il Ministero dell’istruzione ha disposto la trasformazione di soli 1.090 posti in deroga su sostegno in organico di diritto, pari a meno del 2% dei posti in deroga totali. Eppure, la sentenza dello scorso anno del TAR Lazio era stata chiara nell’imporre al ministero di rivedere la consistenza

  • La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha assicurato che il quarto ciclo Tfa specializzante terminerà entro la metà di maggio e i docenti potranno anche partecipare alle operazioni di mobilità. È stata quindi accolta la

  • L’on. Vittoria Casa ha presentato un’interrogazione in commissione a Gaetano Manfredi, con la quale chiede di “valutare una modifica delle attuali disposizioni in modo da garantire la conclusione dei corsi attraverso forme di didattica online e per facilitare la

  • Dopo lo spostamento delle prove di accesso, disposta con

  • Ma per Anief meglio rinviare i concorsi e stabilizzare i precari docenti e

  • RICORSO AL TAR DEL LAZIO PER OTTENERE L'AUMENTO DEI POSTI DISPONIBILI PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI SPECIALIZZAZIONE SUL SOSTEGNO PER L'A.A. 2019/20

  • Nella scuola trapela soddisfazione per il via libera della commissione parlamentare di competenza della Camera all’

  • Anief: bene, ma chiediamo interventi risolutivi su organici

  • Ma sono meno della metà rispetto alle migliaia di posti vacanti coperti da docenti senza specializzazione. Ancora una volta, l’accesso sarà regolato dall’offerta degli Atenei e non dalle effettive esigenze del territorio come risulta dai numeri delle regioni: in Sicilia e

  • Anche da ministra dell’Istruzione, la lotta alle classi numerose rimane uno dei punti qualificanti del programma della ministra dell’Istruzione: da onorevole e da sottosegretaria, aveva già provato a presentare un progetto di legge, poi arenato per mancanza di coperture

  • Sono 21mila i posti a disposizione.  La mancanza di insegnanti specializzati sul sostegno è una delle problematiche più delicate dell’Istituzione scolastica. Acquisire