contatti

Carta del docente 500 Euro per la formazione ai DOCENTI PRECARI

RICORSO AL GIUDICE DEL LAVORO AVVERSO LA MANCATA ASSEGNAZIONE DELLA CARTA DI 500 EURO PER LA FORMAZIONE AL PERSONALE DOCENTE PRECARIO.

Continua ad essere negato il diritto per il personale docente precario all'accesso al bonus di 500 Euro in violazione della Direttiva Comunitaria 1999/70/CE. 

Il ricorso si prefigge lo scopo di far ottenere a tutti i docenti precari della scuola statale l'accesso alla Carta di 500 Euro per la formazione concessa solo ai docenti a tempo indeterminato. 

Bonus 500 Euro per la formazione agli ATA Precari e di Ruolo

RICORSO AL GIUDICE DEL LAVORO AVVERSO LA MANCATA ASSEGNAZIONE DELLA CARTA DI 500 EURO PER LA FORMAZIONE AL PERSONALE ATA PRECARIO E DI RUOLO

Continua ad essere negato il diritto per il personale ATA precario e di ruolo all'accesso al bonus di 500 Euro in violazione della Direttiva Comunitaria 1999/70/CE. 

Il ricorso si prefigge lo scopo di far ottenere a tutti gli ATA precario e di ruolo della scuola statale l'accesso alla Carta di 500 Euro per la formazione concessa solo ai docenti a tempo indeterminato. 

Bonus 500 Euro per la formazione Personale educativo

RICORSO AL GIUDICE DEL LAVORO PER OTTENERE L'ASSEGNAZIONE DEL BONUS DI 500 EURO PER LA FORMAZIONE AL PERSONALE EDUCATIVO.

La Legge 107/15 obbliga TUTTO il personale in servizio a formarsi e aggiornarsi ma riconosce il Bonus di 500 Euro ai soli docenti di ruolo in servizio. 

Il ricorso si prefigge lo scopo di far ottenere anche al personale educativo di ruolo l'accesso al Bonus di 500 Euro concesso solo ai docenti in servizio a tempo indeterminato. 

Torna alle categorie