contatti

PREADESIONE Ricorso Scorrimento delle graduatorie per immissione in ruolo degli idonei al concorso STRAORDINARIO 2020

RICORSO AL TAR LAZIO PER OTTENERE IL SUPERAMENTO DEL LIMITE DEI VINCITORI RISPETTO AI 32000 POSTI MESSI A BANDO PER CIASCUNA REGIONE PER OTTENERE LA POSSIBILITA' PER TUTTI GLI IDONEI DI ESSERE INDIVIDUATI QUALI VINCITORI DEL CONCORSO PER SCORRIMENTO DELLE GRADUATORIE.

NB: L'adesione al ricorso è riservata ai candidati che hanno superato la prova concorsuale del Concorso Straordinario 2020.

Requisiti:

L'attuale normativa per il Concorso STRAORDINARIO 2020 non riconosce il diritto di tutti i candidati che hanno superato con successo la prova concorsuale a vedersi individuati vincitori del concorso, per le future immissioni in ruolo. Il ricorso si propone di ottenere il superamento di qualsiasi soglia di sbarramento riguardo al numero dei vincitori rispetto al numero dei posti banditi per ciascuna regione e per rivendicare il diritto allo scorrimento integrale delle graduatorie concorsuali.

In attesa della pubblicazione delle graduatorie di merito, possono aderire a questo ricorso coloro i quali hanno superato la prova concorsuale del concorso STRAORDINARIO 2020 sono risultati idonei e sono inseriti negli elenchi riportanti gli esiti degli scritti del Concorso Straordinario 2020 pubblicati dagli Uffici Scolastici Regionali.

Modalità di preadesione:

LA PREADESIONE È TOTALMENTE GRATUITA E SENZA IMPEGNO. 

ANIEF invierà a tutti coloro che completeranno la procedura di preadesione un avviso per email non appena sarà possibile procedere con l'effettiva adesione ai ricorsi.  

L'adesione al ricorso di proprio interesse richiederà l'iscrizione ad ANIEF. Gli eventuali costi di adesione saranno resi noti non appena saranno aperte le adesioni. 

NB: Non appena saranno pubblicate le graduatorie di merito del concorso, Anief fornirà le istruzioni per l'effettiva adesione al ricorso e l'invio dei documenti utili (compreso il Mandato ai legali) ai fini della corretta instaurazione del contenzioso.

Costi di preadesione:

La preadesione al ricorso ha un costo di: 0,00€

Costi e Servizi:

NB:  La preadesione al ricorso è gratuita. Anief comunicherà successivamente le modalità di effettiva adesione al ricorso che avrà un costo di 120 Euro. I ricorsi sono riservati ai soli iscritti ANIEF. Il mancato rinnovo/perfezionamento dell’iscrizione comporta la decadenza della convenzione con il legale e la conseguente cessazione delle tariffe agevolate destinate ai soci ANIEF; in questo caso, il ricorrente potrà continuare l’iter del ricorso, ma il legale assegnato potrà richiedere il pagamento di parcella per la propria prestazione professionale in base alle normali tariffe professionali vigenti. Il costo di adesione comprenderà il deposito dell'atto introduttivo e la proposizione di istanza cautelare (che sarà valutata a insindacabile giudizio del/i legale/i). 

 

Nota bene:

ATTENZIONE: prima di procedere con l'invio della preadesione online al ricorso, verificare i propri dati anagrafici inseriti nel Profilo Utente.

Per verificare i tuoi dati puoi cliccare anche qui 

Pre adesioni aperte fino al 15-05-2021.

Effettua il login per aderire, se non sei iscritto puoi farlo al seguente link.