contatti

Obbligo Vaccinale

ADESIONE RICORSO PER IL RIENTRO DAL 1 APRILE NON IN CLASSE DEI DOCENTI NON VACCINATI

ADESIONE AL RICORSO PER IL RIENTRO DEI DOCENTI NON VACCINATI, AVVERSO NOTA MINISTERIALE N. 620 DEL 28 MARZO - ORARIO DI SERVIZIO DI 36 ORE, ANCHE IN ALTRE MANSIONI E NON IN CLASSE (DL 24/22) CON RICHIESTA DI RISARCIMENTO E PAGAMENTO STRAORDINARIO

Requisiti:

Possono aderire i docenti precari e di ruolo che dal 1 aprile 2022 rientrano nel proprio istituto, non in classe, e contestano la nota ministeriale e/o l’ordine di servizio del DS con 36 ore e/o in mansioni altre, con richiesta di risarcimento e pagamento dello straordinario.

Gli interessati al termine della procedura di preadesione potranno scaricare il modello di "atto di rimostranza e di non acquiescenza" in base alla propria posizione, da inviare all'istituto scolastico di servizio a mezzo PEC o Raccomandata A/R, si ricorda inoltre che, va conservata una copia del modello inviato e relativa ricevuta di spedizione, sempre al termine della preadesione si potranno scaricare le FAQ predisposte da Anief e una scheda di rilevazione dati da compilare e inviare seguendo le istruzioni a seguito riportate.

 

Modalità di adesione:

Per poter aderire al ricorso è necessario espletare la procedura di iscrizione all'ANIEF.

Costi di adesione:

L'adesione al ricorso ha un costo di: 100,00€

Costi e Servizi:

NB:  l'adesione al ricorso è riservata agli iscritti Anief. Il mancato rinnovo/perfezionamento dell’iscrizione comporta la decadenza della convenzione con il legale e la conseguente cessazione delle tariffe agevolate destinate ai soci ANIEF; in questo caso, il ricorrente potrà continuare l’iter del ricorso, ma il legale assegnato potrà richiedere il pagamento di parcella per la propria prestazione professionale in base alle normali tariffe professionali vigenti.

Casi particolari:

Se non hai ancora ricorso contro l’obbligo vaccinale e avverso la sospensione dello stipendio, dal 15 dicembre al 1 aprile, dai la tua pre-adesione al ricorso al giudice del lavoro per ottenere i risarcimenti, in considerazione della remissione in Corte costituzionale e in Corte di giustizia europea della norma di legge, CLICCANDO AL PRESENTE LINK

 

Nota bene:

ATTENZIONE: prima di procedere con l'invio della preadesione online al ricorso, verificare i propri dati anagrafici inseriti nel Profilo Utente.

Per verificare i tuoi dati puoi cliccare anche qui 

Si specifica che si procederà con l'effettiva proposizione del ricorso al raggiungimento di almeno 20 ricorrenti.

Le adesioni sono chiuse.

COSTO DI ADESIONE 100,00 €