contatti

Tutte le notizie

Lo scorso aprile il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso pilota patrocinato dall'Anief e accertato il diritto dei docenti in possesso di diploma magistrale conseguito entro il 2001/2002 ad essere inseriti nella terza fascia delle GaE. A distanza di poche settimane dalla sentenza, però, dal Miur giungono indicazioni limitanti l'attuazione di quella sentenza: con una inaspettata nota, la 19621 pubblicata il 6 luglio, da Viale Trastevere si specifica che l'inserimento, utile per le assunzioni a tempo indeterminato e determinato, va attuato "a pieno titolo per i destinatari di provvedimenti giurisdizionali favorevoli" e "con riserva per contenzioso in corso per gli aspiranti che hanno al momento un contenzioso ancora pendente".

Marcello Pacifico (presidente Anief): viene da chiedersi chi pagherà le spese legali di questa evitabilissima decisione. Solo il nostro sindacato, ha presentato più di 4mila ricorsi nelle ultime due settimane presso i tribunali del lavoro. Questa nota ministeriale è la prova di un’amministrazione colpevole e pure testarda.