contatti

Si parla di

Docenti

  • Il Consiglio dei ministri ha approvato la proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), che dovrà dare attuazione al programma Next Generation EU, con un’azione di rilancio del Paese articolata in sei missioni, che rappresentano “aree tematiche” strutturali di

  • Le scuole hanno ricevuto le nuove modalità per l'assegnazione delle misure di sostegno e il modello di piano educativo individualizzato, da adottare da parte delle istituzioni scolastiche. Marcello Pacifico (Anief): “Negli anni la mancata adozione del Pei è stata una spiacevole costante.

  • Nelle graduatorie ad esaurimento sono rimasti meno di 8 mila docenti, per lo più del primo ciclo e in particolare della scuola dell’Infanzia. Il paradosso è che in quelle liste vi sono ancora dei precari che attendono l’immissione in ruolo da decenni. Oggi

  • Secondo Marcello Pacifico, leader dell’Anief, “sono condizioni che poniamo da tempo e che non possono più attendere: nuove regole contrattuali, aumenti degni di questo nome e sviluppo di carriera, anche per il personale Ata, rappresentano dei traguardi importanti da raggiungere al più presto.

  • Al capitolo Istruzione e Ricerca il Recovery plan dovrebbe stanziare 28,49 i miliardi: di questi 16,72 per ‘Potenziamento delle competenze e diritto allo studio’ e 11,77 per il punto ‘Dalla ricerca all’impresa’. A ricordarlo è stata oggi la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina,

  • La sensibilità di chi governa la scuola verso il personale continua a essere carente: è esemplare il caso di oltre mille assistenti amministrativi prestati anche da vent’anni a operare nel ruolo superiore di Direttore dei servizi generali e amministrativi, perché la logica era di immetterli in

  • Accade all’indomani della forte nostra presa di posizione con la quale abbiamo denunciato l’intollerabile odissea dei 70 mila docenti e Ata assunti sull’organico aggiuntivo cosiddetto Covid che non percepiscono gli stipendi dal mese di novembre e all’indomani della iniziativa del

  • Il lockdown ha dato una spinta ulteriore a lasciare la scuola. Lo ricorda stamaneTuttoscuola

  • Stamattina Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief, è stato intervistato da Radio Crc all’interno della trasmissione “Barba e capelli” sul tema della riapertura delle scuole. Il leader del sindacato ha affermato che “già

  • Da dieci giorni si è conclusa la possibilità dei docenti di presentare domanda di richiesta di ricostruzione carriera, così da ottenere il riconoscimento dei servizi validi, una migliore fascia stipendiale di appartenenza e quindi gli incrementi salariali dovuti: tramite istanze online, la

  • Assurdo per il sindacato Anief ridurre al 25% il numero dei posti per i trasferimenti dei docenti in nome di un blocco inserito nel 2018 senza alcuna ragione per i neo-assunti. “

  • Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief, in diretta al Tgcom24, ha affermato che “non è possibile tornare in classe senza screening obbligatori per personale e studenti.

  • Continua l’odissea dei 70 mila docenti e Ata assunti sull’organico aggiuntivo cosiddetto Covid, introdotto dal Governo fino al 30 giugno 2021 per aiutare le scuole a far fronte alla pandemia da Covid19: gli stipendi vengono corrisposti a singhiozzo e permane un taglio

  • Tutte le altre, a dispetto dell’effettivo colore relativo allo stato di emergenza, aprono nelle tre settimane successive, come aveva richiesto Anief, ma in un’unica data nel territorio nazionale e per ogni ordine e grado. Per Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief,

  • È stato pubblicato ilPiano Nazionale di Ripresa e Resilienza “Next Generation Italia”

  • Con l’entrata in vigore del decreto Milleproroghe